Stanca del solito colore? Con FIRE, l’innovativa tinta per capelli che cambia colore con la temperatura dell’ambiente, il colore dei tuoi capelli sarà sempre diverso e originale.

Se pensavate di aver visto tutto per quanto riguarda il mondo della colorazione per capelli avete sbagliato di grosso perché FIRE, la tinta per capelli che cambia colore, si preannuncia una vera rivoluzione per il mondo dell’hairstyle.

Presentata durante la London Fashion Week, Fire ha decisamente sconvolto il mondo del beauty portando una vampata di novità e di stile. Questa particolare tinta per capelli termosensibile messa a punto dall’azienda londinese The Unseen, guidata da Lauren Bowker, conosciuta come “alchimista” della colorazione, permette di avere uno colore sempre diverso e super glamour.

 

Ma come funziona? La risposta a questa domanda va ricercata all’interno della composizione chimica del prodotto: sembra infatti che sia stata realizzata con delle molecole di carbonio, che interagendo con la temperatura esterna dell’ambiente, cambiano colore ai capelli. Il brand assicura sulla totale sicurezza del prodotto in quanto non è realizzato con sostanze nocive per il capello e la cute.

Possiamo dire addio ai colori statici e lasciar posto in testa alle nuance più trendy.

Fire è un nuovo modo di concepire l’haircolor e sarà disponibile in una vasta gamma di colori che partono dal rosso acceso fino ai toni pastello più morbidi. Non sarà una colorazione permanente in quanto l’effetto durerà sui vostri capelli per un paio di lavaggi.
Basterà un soffio di vento o un raggio di sole per vedere nuovi colori sulla nostra testa un po’ come il Mood Ring della nostra adolescenza.